Categoria news

Visita del liceo "Tito Livio" di Martina Franca

Visita del liceo Tito Livio di Martina Franca alla scuola italiana di Atene

Martedì 4 novembre la Scuola italiana di Atene ha accolto con grande piacere studenti e alunni del Liceo “Tito Livio” di Martina Franca (TA), in visita nella capitale ellenica e desiderosi di conoscere la realtà di una scuola statale italiana all’estero. La numerosa comitiva, 86 studenti e 7 docenti accompagnatori dei licei Classico, Scientifico e Scienze umane, con la prof.ssa Vincenza Fumarola come capogruppo), suddivisa in due gruppi, ha incontrato il Dirigente scolastico, dott. Emilio Luzi, alcuni docenti e gli studenti di terza Liceo nel teatrino della scuola. Qui, mentre scorrevano immagini delle varie attività svolte nel corrente anno scolastico e in quello appena passato, il Dirigente scolastico ha illustrato le caratteristiche della scuola ed evidenziato i profondi legami da sempre intercorrenti tra Grecia e Italia, non mancando di commuoversi nel citare la vicenda, sconosciuta agli studenti italiani, del naufragio del piroscafo Oria. Al termine piacevole scambio di impressioni, domande, soddisfazione da ambo le parti per la bella mattinata che ha permesso ad alunni e docenti di sentirsi profondamente legati e onorati dalla comune appartenenza al sistema scolastico italiano.

Ulteriori fotografie

Visita del liceo Tito Livio

PHOTOGALLERY

photogallery

Gli avvenimenti della nostra scuola

QUESTO L'HO FATTO IO

lavori1

I disegni e le foto dei nostri ragazzi

GALLERIA D'ARTE MODERNA

galleria

Visualizza i quadri realizzati dalla nostra scuola

SCUOLA STATALE ITALIANA

Mitsaki, 18

11141 Atene

Tel: 210.2282720 / 210.2287872

Fax: 210.2017628

E-mail: [email protected]

 

bus

  Autobus: 054, 444, 608

  fermata Sotiriadou - via Patission

 filobus

  Filobus: 3, 11, 5, 14

  fermata Sotiriadou - via Patission

 metro

  Trenino elettrico:

  stazione di Agios Eleftherios

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al suo funzionamento ed a tracciarne le visite. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione, acconsenti al loro uso. Maggiori informazioni