Categoria news

5^ ELEMENTARE – PARTECIPAZIONE AL PROGETTO EDUCATIVO “IL BAMBINO, LA CITTA’ E I MONUMENTI” proposta di sensibilizzazione degli alunni al rispetto del patrimonio culturale.

5^ ELEMENTARE – PARTECIPAZIONE AL PROGETTO EDUCATIVO “IL BAMBINO, LA  CITTA’ E I MONUMENTI” 

LA FILOSOFIA E LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

il plastico2  paidipolimnheia2   preentazione a Technopolis2 

Dagli inizi di Gennaio fino al 22 maggio, la classe 5^Elementare, con le  inss. F. Politi e F. Bartoletti hanno partecipato al Progetto “Il Bambino , la Citta’ e i Monumenti”.
Il progetto e’ un’ iniziativa del Comune di Atene con la collaborazione  dell’ Ufficio responsabile  dell’  Educazione,  Ambiente e  Cultura (ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ Π.Ε. Α’ ΑΘΗΝΑΣ)  e della Scuola delle Belle Arti di Atene (ΑΝΩΤΑΤΗ ΣΧΟΛΗ ΚΑΛΩΝ ΤΕΧΝΩΝ), approvato dal Ministero della Pubblica Istruzione (Ινστιτούτο Εκπαιδευτικής Πολιτικής, n. Prot. 129389/Δ7).
Il programma e’ attivo dal 2016 e finora ha coinvolto circa 110 scuole pubbliche , secondarie e primarie, del Comune di Atene e circa 3000 alunni.
Da quest’anno  e’ stata estesa la partecipazione alle istituzioni  scolastiche straniere presenti  nel territorio.
L’ idea del progetto nasce dalla constatazione dello stato di incuria e abbandono in cui  giacciono moltissimi monumenti della citta’.  Le finalità sono :

  • sensibilizzare, attraverso il supporto della scuola, le nuove generazioni a conoscere e comprendere il valore artistico, culturale e sociale del proprio territorio;
  • riscoprire i luoghi che si frequentano con una nuova ottica, valorizzandone la memoria, il pregio e il senso di identità;
  • conoscere, valorizzare e proteggere la conservazione dei monumenti, individuando anche possibilità di interventi di riqualificazione.

LA PARTECIPAZIONE DELLA 5^ ELEMENTARE AL PROGETTO
Durante l’ arco di 4 mesi (gennaio- Maggio) I nostri alunni hanno esplorato e analizzato   il quartiere intorno alla Scuola Italiana di Atene :

  • Facendo ricerche sulle statue delle piazzette della zona Kipriadou (Papadiamantis, Chalepas, Nikolopoulos,  la statua di Eva ). Esplorando altre zone del circondario valutando anche anche il patrimonio culturale verde;
  • Svolgendo in classe attivita’ relative al progetto, attraverso produzioni scritte, orali ed iconiche;
  • Effettuando una visita didattica presso la Scuola delle Belle Arti;
  • Utilizzando le competenze dell’architetto Angelo Saracini in qualita di esperto e  fonte orale della testimonianza storica del territorio , in quanto residente nella zona prescelta da oltre 50 anni.  Percio ricevendo informazioni preziose sulla zona Kipriadou e, specialmente, su una casa degli inizi del 1900 di cui sono stati illustrati  i  pregi artistici ed architettonici;
  • Esplorando il parco Klonaridou sulla Patission ;
  • Cercando informazioni sulla storia  del parco e della villa della famiglia Klonaridou, che giace, li, abbandonata nella totale incuria.

 Poi hanno realizzato un plastico dove si raffigurano I cambiamenti che si possono fare nel Parco Klonaridou per ridargli splendore e renderlo fruibile da tutti i cittadini.
Alla fine hanno  creato  in greco un breve video di 5’  dove presentano il percorso fatto e  presentano, anche, la loro  proposta per il recupero del parco Klonaridou.
Il giorno 22 maggio, gli alunni hanno presentato il lavoro svolto a Tecnhopolis , Gazi, insieme alle altre scuole del Comune di Atene, coinvolte nello stesso progetto ricevendo i complimenti da parte degli organizzatori per il lavoro svolto.

  1. F. Politi- F. Bartoletti            Vedi il video preparato dai ragazzi

PHOTOGALLERY

photogallery

Gli avvenimenti della nostra scuola

QUESTO L'HO FATTO IO

lavori1

I disegni e le foto dei nostri ragazzi

GALLERIA D'ARTE MODERNA

galleria

Visualizza i quadri realizzati dalla nostra scuola

SCUOLA STATALE ITALIANA

Mitsaki, 18

11141 Atene

Tel: 210.2282720 / 210.2287872

Fax: 210.2017628

E-mail: [email protected]

 

bus

  Autobus: 054, 444, 608

  fermata Sotiriadou - via Patission

 filobus

  Filobus: 3, 11, 5, 14

  fermata Sotiriadou - via Patission

 metro

  Trenino elettrico:

  stazione di Agios Eleftherios

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al suo funzionamento ed a tracciarne le visite. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione, acconsenti al loro uso. Maggiori informazioni