Categoria news

Libriamoci! Liberi e coi libri su Atene

Giovedì 25 ottobre Scuola Media e Liceo si sono ritrovati nel rinnovato teatrino della scuola per una serie di letture condivise nell’ambito dell’iniziativa Libriamoci! cui la Scuola Italiana di Atene aderisce ormai da diversi anni.

L’occasione è stata propizia anche per ricordare la ricorrenza dell’imminente 28 ottobre, Επέτειος του Όχι, ovvero il ricordo del No! greco all’invasione fascista del paese nel 1940. Proprio a questa vicenda, che per altro si sposava perfettamente col tema della libertà proposto dagli organizzatori dell’iniziativa, sono state dedicate diverse letture.
Il docente vicario, prof. Davide Silvestri ha accolto i presenti, in sostituzione del Dirigente Scolastico, dott. Emilio Luzi, impegnato a Roma per la Settimana della lingua italiana nel mondo, leggendo una risposta del giornalista Aldo Cazzullo a un lettore del Corriere: in essa si ricordava, citando un episodio di generosità italiana e riconoscenza greca, come il legame fraterno tra popolo greco e italiano non fosse mai venuto del tutto meno nemmeno nei bui periodi dell’invasione italiana.
Sempre in tema di libertà e 28 ottobre gli studenti di II e III media hanno letto, con molta partecipazione, la poesia di Νικηφόρου Βρεττάκου “Ελεγείο πάνω στον τάφο ενός μικρού αγωνιστή”, mentre la III Liceo ha proposto una sorta di improvvisazione teatrale su versi scelti dall'opera di Dionissios Solomos "Ελεύθεροι πολιορκημένοι".
Molto apprezzate e seguite anche le altre letture, tutte incentrate sul tema della libertà: il contributo della musica a libertà e diritti umani in “Musica, Diritti umani e L’importanza dell’educazione” di Damiano De Felice da parte di due studentesse della III Media, il connubio imprescindibile tra libertà e giustizia in “La giustizia e l'ingiustizia” di Brigitte Labbé, e Michel Puech letta da alunni della II Media, la vicenda di Dedalo e Icaro come proposta da Ovidio nelle Metamorfosi a sottolineare, come ricordato dagli alunni IV Liceo che l’hanno proposta, la necessità di una libertà responsabile.
Gran finale canoro con Liberi…liberi di Vasco Rossi cantata, su un palco gremito, da I e II Liceo al gran completo.
Per tutti appuntamento a primavera col Maggio dei libri.
E buone letture!

Per fotografie

libriamoci2018

PHOTOGALLERY

photogallery

Gli avvenimenti della nostra scuola

QUESTO L'HO FATTO IO

lavori1

I disegni e le foto dei nostri ragazzi

GALLERIA D'ARTE MODERNA

galleria

Visualizza i quadri realizzati dalla nostra scuola

SCUOLA STATALE ITALIANA

Mitsaki, 18

11141 Atene

Tel: 210.2282720 / 210.2287872

Fax: 210.2017628

E-mail: [email protected]

 

bus

  Autobus: 054, 444, 608

  fermata Sotiriadou - via Patission

 filobus

  Filobus: 3, 11, 5, 14

  fermata Sotiriadou - via Patission

 metro

  Trenino elettrico:

  stazione di Agios Eleftherios